Articoli

24 Dicembre 2021

MUSICA COI FIOCCHI: gli auguri di Natale del Corpo Bandistico G. Verdi di Ombriano – Crema

Le strade illuminate dalle festose luci natalizie ci accompagnano al Teatro cittadino del San Domenico: c’è il Concerto del Corpo Bandistico Giuseppe Verdi di Ombriano – Crema. Quanti anni! Una tradizione consolidata che pure ogni anno ci sembra portare qualcosa di nuovo. Quest’anno porta il sapore di quella normalità, di quelle cose solite che cerchiamo avidamente dopo un periodo ormai lunghissimo in cui ci è stato tolto quasi tutto e quel poco che ci è rimasto sembra ogni volta a rischio, sembra ogni volta l’esito di una faticosa conquista. Ma almeno al Concerto di Natale siamo arrivati, forse con qualche timore, forse con qualche incertezza ma siamo qui nella sempre bella sala del nostro teatro San Domenico, rassicurati anche dalle belle parole del Sindaco Stefania Bonaldi, che ha aperto la serata; dopo aver rivolto a tutti  i propri auguri insieme a quelli degli Assessori Nichetti e Gramignoli e dell’Amministrazione Comunale, ha voluto richiamare con orgoglio il forte senso di coesione e responsabilità della cittadinanza cremasca, dove il 92% di vaccinati dice quanta attenzione ci sia verso se stessi ma anche verso gli altri, soprattutto verso i più fragili. E allora ben venga un momento di gioia e di serenità quale quello che il Concerto di Natale sa donare al suo pubblico.

Forte della sua bravura e del suo entusiasmo sale sul podio il Direttore Eva Patrini e  con la sua bacchetta fatata chiama a sé le multiformi voci  che dai meravigliosi strumenti sgorgano come un magnifico e generoso fiume dando vita ad un concerto dove risuonano musiche eleganti e deliziose come “l’entrata dei Boiardi” e le arie celeberrime dell’operetta “La vedova allegra”, moderne come nel medley dedicato a Glenn Miller o la Medwey march di J. Williams, classiche come l’amato Verdi con  il suo coro di Zingarelle e Mattadori spagnoli ed evocative con le affascinanti melodie raccolte in Paris Montmartre. E durante lo snodarsi del concerto, qua e là come fiocchi di neve che scendono allegri, risuonano le tradizionali musiche natalizie in arrangiamenti accattivanti e giocosi che ci lasciano un dolce sorriso sulle labbra.

E’ dunque Natale! Mettiamo un po’ da parte il quotidiano e viviamone la dolce magia seguendo il suono argentino dei campanellini di Rudolph, la renna dal naso rosso, e perdiamoci senza timore in questa notte incantata!

|
Curtain up! // Banda Ombriano
  1. Curtain up! // Banda Ombriano
  2. Jungle fantasy // A tutta Banda!
  3. Rhapsody in blue // Banda Ombriano
  4. West side story // Banda Ombriano
  5. Dance bacchanale // Banda Ombriano
  6. Just a closer walk with Thee // Banda Ombriano
  7. There’s no businnes like show businnes // A tutta Banda!
  8. Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  9. Giovanna D’Arco – overture // Auguri Maestro!
  10. It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  11. Carmen suite // Banda Ombriano
  12. Benny Goodman memories // Banda Ombriano