Articoli

04 settembre 2019

Riprendono le attività per il Corpo Bandistico Giuseppe Verdi di Ombriano – Crema

Le nubi che si addensano nel cielo e che ci portano un qualche sollievo dalla calura estiva sono anche foriere di un’estate che ormai sta passando il testimone all’autunno incipiente. Il riposo estivo, necessario quanto prezioso per ricaricarsi, ormai è alle spalle e le consuete attività riprendono. Il corpo bandistico nella sua strutturale dinamicità è di fatto già al lavoro, infatti il 21 e 22 settembre, sempre sotto la direzione del maestro Eva Patrini, affronterà la trasferta ad Asciano in provincia di Siena per un raduno di Bande. Una trasferta non solo musicale ma anche culturale poiché durante il soggiorno in terra toscana è previsto un pomeriggio dedicato alla visita della città di Firenze. Gli impegni proseguiranno con il Concerto di Musica classica in favore della LILT di Crema che si terrà il 9 novembre e l’anno si concluderà con i tradizionali auguri del concerto di Natale presso il Teatro cittadino San Domenico il 21 dicembre. Riprendono anche le lezioni della scuola di musica e le prove settimanali della Junior Band guidata dal maestro Cecilia Zaninelli. Quest’anno vi sarà una più intensa collaborazione con il Civico Istituto Musicale Luigi Folcioni, infatti alcuni corsi di strumento della banda verranno spostati presso la sede del Folcioni in via Verdelli 6 a Crema, in particolare i corsi di Clarinetto, Saxofono e Tromba. Questo permetterà agli studenti di poter fruire anche di altri corsi come musica da camera, canto, armonia ecc. al fine di permettere ai ragazzi che lo vogliano un percorso musicale formativo completo. Non dimentichiamo che per la Banda è importante formare i propri futuri musicisti, e tante sono le iniziative che vengono messe in atto anche all’interno degli istituti scolastici cittadini con progetti rivolti sia ai bambini delle scuole primarie come ai ragazzi delle medie, ma è un nostro orgoglio poter avviare i ragazzi a fare della musica una professione con l’ingresso di alcuni di loro presso i Conservatori. Non dimentichiamo che tanti musicisti presenti nel Corpo Bandistico sono laureati presso i vari Conservatori e questo è un valore aggiunto che la nostra Banda possiede. Sarebbe auspicabile che poi questi ragazzi potessero esercitare la propria professionalità in formazioni musicali non solo di volontariato, potessero quindi vivere della musica che suonano… gli antichi dicevano che “carmina non dant panem” (l’arte non dà da mangiare) … non è vero, alcuni vivono di questa professione, certo in Italia la musica come l’arte in genere non sempre ha gli spazi e i finanziamenti che merita. Ma noi siamo convinti che il BELLO, che sempre si accompagna al BENE, non verrà mai meno e quindi testardi e caparbi ce la mettiamo tutta affinché i nostri bambini e giovani si avvicinino alla musica, imparino ad apprezzarla a gustarla e ne facciano il proprio nutrimento. La Scuola di musica della Banda accoglie tutti coloro che vogliano a qualsiasi età imparare uno strumento, tutti sono sempre i benvenuti, quest’anno inoltre vi è anche la possibilità di accedere ai corsi della banda iscrivendosi presso l’istituto Folcioni di Crema. Per informazioni visitare il sito della Banda www.bandaombriano.it, per eventuali chiarimenti contattare attraverso mail (info@bandaombriano.it) o telefonicamente il numero 339 6635532.

|
Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  1. Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  2. Just a closer walk with Thee // Banda Ombriano
  3. Giovanna D’Arco – overture // Auguri Maestro!
  4. Benny Goodman memories // Banda Ombriano
  5. Carmen suite // Banda Ombriano
  6. West side story // Banda Ombriano
  7. It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  8. Jungle fantasy // A tutta Banda!
  9. Dance bacchanale // Banda Ombriano
  10. Curtain up! // Banda Ombriano
  11. Rhapsody in blue // Banda Ombriano
  12. There’s no businnes like show businnes // A tutta Banda!