Caratteristiche corso

OBIETTIVI
Il corso si pone l’obiettivo di diffondere le competenze musicali di base, promuovendo il piacere di “fare musica” insieme e creando interesse per questa disciplina.
Tramite le attività proposte, i bambini acquisiranno senso ritmico, senso delle altezze dei suoni, sviluppo dell’orecchio e della capacità di coordinarsi con gli altri all’interno del gruppo.
Il corso si contraddistingue per la concretezza. Si tratta di esperienze pratiche, basate soprattutto sull’uso del corpo, della voce e del movimento, che guideranno gli alunni a padroneggiare i concetti su cui si fonda l’esperienza musicale. L’approccio utilizzato si basa su un’idea di apprendimento collaborativo, coinvolgendo i bambini in tutte le attività, sia nelle proposte pratiche, sia nei momenti in cui sono invitati a prendere consapevolezza di quello che stanno facendo, passando con molta naturalezza dal momento ludico a quello più riflessivo.

ATTIVITA’
Il corso di propedeutica prevede attività che, in modo trasversale, riguardino tutti gli aspetti della musica: l’ascolto, il canto, il ritmo, il movimento e, non ultimo, il “suonare”.

ASCOLTO
Sviluppo delle capacità di ascolto e memorizzazione, utili a sviluppare nel bambino ottimi livelli di concentrazione e attenzione, per poter ampliare la sua percezione nei confronti del suono e della musica, e creare nella sua mente un ricco bagaglio di “immagini sonore”, che gli permetterà di avere una più ampia idea delle pratiche musicali che lui stesso è in grado di realizzare.
I bambini imparano a distinguere i diversi registri vocali e a riconoscere i parametri del suono: suono-silenzio, forte-piano, acuto-grave, lento-veloce.

CANTO
Sviluppo delle attività di prima vocalità cantata, di gestione della propria intonazione di voce, di attenzione nei confronti delle diverse altezze musicali e delle diverse durate e dinamiche sonore, di controllo della propria respirazione. Tutti i brani proposti sono scelti da un repertorio appositamente creato per sviluppare una propedeutica evoluzione della vocalità infantile. Il canto aiuta anche nello sviluppo della pronuncia, per tanto il valore educativo di queste attività non è solo quello sonoro-musicale, ma anche quello linguistico-logopedico.

RITMO
La tendenza naturale del nostro corpo a muoversi “a tempo” sta alla base del percorso di apprendimento ritmico. Rendersi conto della presenza delle pulsazioni all’interno di un brano musicale, riflettendo sul fatto che ci viene spontaneo fare movimenti ripetitivi che tornano alla stessa distanza temporale, porta a capire che la musica può essere organizzata su una “base ritmica”. Per fissare il concetto si lavora sulle capacità di muoversi a tempo di musica e di mantenere il tempo. Il percorso prevede anche giochi sulla velocità.

MOVIMENTO
Sviluppo delle capacità di coordinazione corporea e presa di coscienza del proprio corpo nello spazio, grazie al contributo di musiche idonee alla realizzazione delle più elementari e importanti condotte motorie.
In modo ludico si va a lavorare su diversi aspetti, dalle capacità di sincronizzazione ritmico-motoria alla produzione improvvisata di cellule ritmiche utilizzando il proprio corpo.

SUONARE
Sviluppo delle capacità e attività ritmico-sonore prodotte “suonando” il proprio corpo (body percussion): il battito delle mani, dei piedi, delle cosce, del petto come prime esperienze ritmico-strumentali in dotazione naturale nel bambino. Queste pratiche ritmico-corporee potranno essere realizzate anche su strumenti ritmico-didattici (strumentario Orff). Con l’utilizzo di semplici e idonei segni grafici i bambini saranno guidati nell’esecuzione strumentale, imparando a coordinare i diversi sensi (orecchio-mano-vista).

DESTINATARI
Bambini dai 5 ai 7 anni.

Jungle fantasy // A tutta Banda!
  1. Jungle fantasy // A tutta Banda!
  2. Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  3. Benny Goodman memories // Banda Ombriano
  4. Just a closer walk with Thee // Banda Ombriano
  5. Carmen suite // Banda Ombriano
  6. Giovanna D’Arco – overture // Auguri Maestro!
  7. West side story // Banda Ombriano
  8. Curtain up! // Banda Ombriano
  9. It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  10. There’s no businnes like show businnes // A tutta Banda!
  11. Dance bacchanale // Banda Ombriano