Maestro

Maestro EVA PATRINI

Laureata in clarinetto con il massimo dei voti al Conservatorio “G.Nicolini” di Piacenza sotto la guida del M°Davide Felici.
Inizia lo studio del clarinetto all’età di otto anni con il M°Jader Bignamini.
Durante il corso degli studi partecipa a importanti master-class tenute da Maestri di chiara fama: Fabrizio Meloni, Wenzel Fuchs, Karl Leister, Calogero Palermo, Angelo de Angelis, Riccardo Crocilla, Luigi Picatto, Enrico Maria Baroni, Luca Milani, Milan Rericha.
Vincitrice delle Borse di Studio: “Rotary Club Piacenza”, “Fondazione A. Toscanini”.
Forma nel 2006 il “Breath Quartet” quartetto di clarinetti con il quale riceve importanti borse di studio: ”Fondazione Arturo Toscanini”, ”Società Umanitaria” e vince numerosi concorsi tra cui i più noti: “Rino Viani”, “Filarmonica La Prime Lûs 1812”, “Nuovi Orizzonti”, “Città di Maccagno”, “Il clarinetto dal 900 ad oggi”, “Città di Ovada”, ”European Clarinet Festival” Kortrijk.
Si esibisce in noti teatri: “Teatro Filodrammatici Milano”, “Teatro Filodrammatici Cremona”, “Teatro Municipale Piacenza”, “Teatro Comunale Firenze”, “Auditorium Parco della Musica Roma”, “Auditorium di Milano Fondazione Cariplo”, “Teatro Nacional de Panamà”.
Idonea alle selezioni per l’EUYO (European Union Youth Orchestra), OGI (Orchestra Giovanile Italiana), Fondazione Arena di Verona, l’Orchestra NJO.
Ha collaborato con l’Orchestra di Mantova, l’Orchestra Filarmonica Veneta (OFV), l’Orchestra Sinfonica della Valle d’Aosta, l’Orchestra Filarmonica Italiana (OFI), l’Orchestra G. Verdi di Milano, l’Orchestra Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna, Orquesta Sinfònica Nacional de Panamà, l’Orchestra Filarmonica di Udine, Mitteleuropa Orchestra, I Solisti di Pavia.
Nel 2013 consegue il diploma con menzione speciale presso l’Accademia “L.Perosi” di Biella con il M° Enrico Maria Baroni.
Nel 2015 consegue l’idoneità alla World Youth Orchestra.
Nel 2017 prima idonea alla Mitteleuropa Orchestra.
Nel 2019 consegue l’idoneità come clarinetto piccolo alla Filarmonica Arturo Toscanini, primo clarinetto all’orchestra del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo.
Ha lavorato nell’ambito del Festival di Busseto dirigendo l’opera Aida al Teatro Verdi di Busseto.
Nel 2020 consegue l’idoneità come secondo clarinetto al Teatro Carlo Felice di Genova.


Maestro ROBERTA PATRINI

Laureata con il massimo dei voti presso il conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza, inizia a studiare clarinetto nel 1998 all’età di otto anni sotto la guida del M°Jader Bignamini.
Durante il corso di studi partecipa a importanti master-class tenuti da maestri di chiara fama: Marco Ortolani , Fabrizio Meloni, Wenzel Fuchs , Karl Leister, Angelo de Angelis, Calogero Palermo, Luca Milani.
Forma nel 2006 il “Breath Quartet” quartetto di clarinetti con il quale vince numerosi concorsi nazionali e internazionali: “Nuovi Orizzonti”, “Enrica Cremonesi”, “7° Rassegna Giovani Musicisti Cervo”, “Rino Viani”, “Il clarinetto dal ‘900 ad oggi”, “XVII° Concorso Internazionale di Interpretazione Musicale Città di Ovada”, “Filarmonica La Prime Lûs 1812”, “European Clarinet Festival” Kortrijk.
Ha collaborato con noti direttori: Aldo Ceccato, John Axelrod, Mario Brunello, Daniel Oren, Asher Fisch, Dennis Russel Davies, Donato Renzetti, Julian Kovatchev, Kant Nagano, Luigi Piovano, Riccardo Muti.
Si esibisce in noti teatri:“Teatro Filodrammatici” Milano ,“Teatro Filodrammatici” Cremona,“Teatro Municipale” Piacenza, “Teatro Verdi” Firenze, “Teatro del Maggio Fiorentino”, “Teatro Coccia” Novara, “Auditorium Parco della Musica” Roma , “Teatro Sociale” Mantova, “Teatro Manzoni” Bologna, “Teatro Alighieri” Ravenna, “Teatro San Carlo” Napoli ,“ Teatro Real Madrid”,“Teatro del Giglio” Lucca.
Vincitrice delle Borse di Studio: “Rotary Club Piacenza”, “Fondazione A. Toscanini”.
Ha collaborato con: “Orchestra Filarmonica Veneta” (OFV), “Orchestra Filarmonica Italiana” (OFI), “Orchestra Regionale Toscana”(ORT), Orchestra “Toscanini”, “Mitteleuropa Orchestra”.
2010 – 2012: primo clarinetto nell’ “Orchestra Giovanile Italiana”.
2012 – 2014: collabora con “Orchestra Giovanile L. Cherubini” diretta da Riccardo Muti.
2015: idonea alla World Youth Orchestra.
2017: idonea come primo clarinetto all’ “Orchestra Sinfonica Nazionale RAI” e alla “Mitteleuropa Orchestra”.
2019: idonea come secondo clarinetto all’ “Fondazione Haydn di Bolzano e Trento”, primo clarinetto per la “Filarmonica del Festival Pianistico di Brescia e Bergamo”, secondo clarinetto alla“Filarmonica Arturo Toscanini”.
2020: secondo clarinetto “Teatro Carlo Felice” di Genova.

West side story // Banda Ombriano
  1. West side story // Banda Ombriano
  2. Curtain up! // Banda Ombriano
  3. There’s no businnes like show businnes // A tutta Banda!
  4. Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  5. Rhapsody in blue // Banda Ombriano
  6. It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  7. Jungle fantasy // A tutta Banda!
  8. Just a closer walk with Thee // Banda Ombriano
  9. Carmen suite // Banda Ombriano
  10. Giovanna D’Arco – overture // Auguri Maestro!
  11. Dance bacchanale // Banda Ombriano
  12. Benny Goodman memories // Banda Ombriano