Maestro

Maestro CECILIA ZANINELLI

Si diploma in saxofono presso il conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza sotto la guida del M° Mario Giovannelli ed in seguito consegue con il massimo dei voti e la lode la laurea in saxofono con indirizzo cameristico-orchestrale. Durante il percorso di studi partecipa a master class perfezionandosi con maestri di fama internazionale tra cui E. Rousseau, N. Sugawa, B. Szpesi, L. Puskas, J. M. Londeix.
Ha collaborato con l’Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano in occasione del concerto conclusivo del Festival dei due Mondi di Spoleto nell’estate 2010 e nella Stagione Sinfonica 2010/2011 partecipando ad importanti produzioni con direttori e solisti di fama internazionale (X.Zhang, W.Marshall, D.Matheuz, M.Frost). E’ stata segnalata idonea nell’audizione fatta dall’Orchestra Sinfonica G. Verdi di Milano nell’agosto 2011 con cui collabora regolarmente. La sua attività artistica la vede inoltre coinvolta in vari ensamble da camera tra cui il Piacenza saxophone quartet dove ricopre il ruolo di sax baritono.
Dal 2005 insegna Saxofono nelle scuole di musica del territorio cremonese. Dal 2012 collabora con la musicoterapeuta Paola Beltrami Balestracci, affiancandola come coterapeuta in attività con bambini delle scuole materne e ragazzi con disabilità. Ha frequentato la scuola di specializzazione in musicoterapia “Arpamagica” di Milano, attualmente sta concludendo il percorso di studi presso la scuola di Musicoterapia Umanistica “Giulia Cremaschi Trovesi” a Bergamo.

It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  1. It don’t mean a thing // A tutta Banda!
  2. West side story // Banda Ombriano
  3. There’s no businnes like show businnes // A tutta Banda!
  4. Carmen suite // Banda Ombriano
  5. Jungle fantasy // A tutta Banda!
  6. Just a closer walk with Thee // Banda Ombriano
  7. Benny Goodman memories // Banda Ombriano
  8. Giovanna D’Arco – overture // Auguri Maestro!
  9. Curtain up! // Banda Ombriano
  10. Rhapsody in blue // Banda Ombriano
  11. Galop – da “Masquerade” // Banda Ombriano
  12. Dance bacchanale // Banda Ombriano